Filmografia e film di Tomaso Sherman – Commenti


Tomaso Sherman

Nato a Venezia
Niente più studi di architettura. Tomaso Sherman decide da giovane di lasciare Venezia per trasferirsi a Roma quando si prospetta una collaborazione con il regista Gianni Serra.Scrivono insieme i film Fortezze vuote, La ragazza di via Millelire e lo sceneggiato Che fare?, con cui ottengono il premio Flaiano per la sceneggiatura televisiva 1980.Nella regia, invece, debutta con il film per la televisione È stato così (in due parti), tratto dal romanzo omonimo di Natalia Ginzburg.Seguono L’affare Ben Barka, Il diavolo nella bottiglia dal romanzo di Stevenson, Rose scritto da Ennio De Concini con Valerie Perrin e Stefano Dionisi.Ed ancora: Requiem per voce e pianoforte, dal romanzo di Chase con Simona Cavallari e Massimo Popolizio, e Duetto, un film a basso costo prodotto dal centro di produzione Rai di Torino che partecipa in concorso e viene premiato al Festival di Locarno (l’attrice protagonista, Patrizia De Clara, ottiene il Globo d’oro della critica internazionale).Uno dei più grandi successi ottenuti dal regista è la direzione del film Le cinque rose di Jennifer, tratto dalla pièce omonima di Annibale Ruccello, che viene accolto con grande entusiasmo da critica e pubblico agli incontri di Sorrento, ai Festival di Locarno, Barcellona, Annecy.A metà degli anni Ottanta scrive e realizza con Gianni Serra e Gioia Benelli Specchio palese, una delle prime serie prodotte interamente in studio dalla Rai.Oltre ad un film dal titolo Poliziotti, con Giovanna Ralli, il regista è anche l’autore di parecchi episodi de I ragazzi del muretto. Poi, alla fine degli anni Novanta: insieme con Alessandro Cane cura la serie tv Incantesimo.Altra grande passione di Tomaso Sherman è il teatro. Ha realizzato la regia de Il perfetto amore di Bracco al teatro Cilea di Napoli, I mafiosi di Leonardo Sciascia girato negli studi di Torino per il ciclo Rai Palcoscenico e La musica deuxième di Marguerite Duras per RadioTre.IN RICORDO DI GIOVANNI LETO QUESTA SCHEDA:”REQUIEM PER VOCE E PIANOFORTE”
Un pianista e una ”dark lady” sono al centro del thriller ”requiem per voce e pianoforte” di Tomaso Sherman che Raidue propone martedi’ 25 e giovedi’ 27 maggio alle 20.40.
I protagonisti sono Massimo Popolizio e Simona Cavallari. Si tratta di un giallo tratto dal racconto di James Hadley Chase ”What’s Better Than Money”, il quarto e ultimo di una serie realizzata dalla Seconda Rete sui racconti del celebre scrittore di thriller. I primi due ”L’avvoltoio sa attendere” e ”Cambiamento d’aria” diretti da Gian Pietro Calasso, sono andati in onda rispettivamente nel gennaio e nel febbraio 1991. Il terzo giallo, ”Morte a contratto”, e’ stato trasmesso il 26 e 28 gennaio 1993.
”Queste storie -dice Giovanni leto, assistente del direttore di Raidue- pur molto diverse fra loro, sono tuttavia unite da un filo conduttore che si ritrova spesso sui libri di Chase: il delitto non paga mai e non si puo’ sfuggire alle colpe commesse perche’ la punizione, in un modo o nell’altro, arriva sempre”.
La vicenda ha per protagonisti Andrea, un giovane pianista, e Rima una ragazza dedita alla droga e moralmente corrotta. Il loro sara’ un incontro fatale che portera’ Andrea’ alla rovina senza possibilita’ di scampo. Il film, girato in italia, e’ una coproduzione Raidue – Beta film – Magnum, films production.
aggiornata marzo 2000

2

Da Wikipedia, l’enciclopedia libera

 Tomaso Sherman (Venezia) è un regista italiano.

Ex studente di architettura[1], Tomaso Sherman inizia con una lunga collaborazione con il regista Gianni Serra[1], con cui lavora come regista assistente allo spettacolo teatrale”Cassio governa a Cipro” di Giorgio Manganelli (Biennale di Venezia 1974) e al film Fortezze vuote.Poi come sceneggiatore ai film “il nero muove”, La ragazza di via Millelire e alla serie televisiva Che fare?, grazie al quale vince anche il Premio Flaiano 1980.[1]

Nel 1977 debutta come regista nel film per la televisione È stato così, ispirato al romanzo di Natalia Ginzburg. Seguiranno varie altre produzioni televisive, concentrate principalmente fra la seconda metà degli anni ottanta ed i primi anni novanta,tra cui “Ho visto uccidere Ben Barka”,”Il diavolo nella bottiglia”da Stevenson,”La fuga del generale Roatta”,”Guglielmo Giannini, l’uomo qualunque”,”Rose”,”Requiem per voce e pianoforte”.

Per il cinema Sherman realizza due film:”duetto”(1981) e “Le cinque rose di jennifer”, tratto dall’omonima commedia di Annibale Ruccello.

Sherman è anche fra i registi delle serie televisive “Specchio palese”, I ragazzi del muretto del 1991, Incantesimo.

A teatro firma la regia de “Il perfetto amore” di Roberto Bracco e “Ellen Dean-cime tempestose” scritto da Sherman stesso con Patrizia La Fonte.

Per il teatro in televisione “i mafiosi” di Leonardo Sciascia e la ripresa televisiva di “Medea” di mariangela melato.

Per radiotre le commedie “Il carteggio Descartes-Pascal il giovane”di J.C.Brisville, “Pazza di Elvis” di Hanif Kureishi e “La musica deuxieme” di M.Duras.

Fra i corti e i mediometraggi di Sherman ricordiamo “Arrabal e il cavallo di Picasso”, making of del film di Fernando Arrabal “L’albero di Guernica”, “La terrazza degli angeli”, prodotto dal festival di Salsomaggiore, e per la rai “I convitati di pietra”, un viaggio con Luigi Einaudi tra i monumenti di Torino.

ELENCO DEI FILM VISIBILI SU YOUTUBE

Per visualizzarli cliccare sul titolo

– Duetto

Le cinque rose di Jennifer 

– Rose

– La fuga del generale Roatta

Giannini

Ho visto uccidere Ben Barka

I fratelli 1

I fratelli 2

I mafiosdi Leonardo Sciascia

– I convitati di pietra

Intervista a Bianca

– gita da oscar

– ellen dean, nelly traditora

– Le cinque rose di Jennifer – sottotitoli

.- I giochi del diavolo “Il diavolo nella bottiglia” 5/6

– Requiem per voce e pianoforte 1/2

– Requiem per voce e pianoforte 2/2

– E’ stato così – prima parte

– E’ stato così – seconda parte

Commento a “E’ stato così” di Tomaso Sherman – film

Bravi interpreti. ottima regia e toccante colonna sonora.

triste, triste, triste. tristezza piatta, contro la crudeltà sottile del romanzo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...